Olive al Naturale

ASCOLANA DEL PICENO DOP AL NATURALE

L’oliva Ascolana del Piceno DOP, può essere deamarizzata anche al natu-rale: questo è il metodo più antico di conservazione.
Le olive vengono immerse in acqua e sale e i batteri lattici autoctoni innescano una fermentazione che si pro-trae per due anni. Durante questi due anni di fermentazione, i batteri lattici consumano l’oleorupeina, la sostanza amara delle olive, conferendo un sapore deciso e inconfondibile.
L’oliva rimane amara e persistente, ma questo processo produttivo ne esalta la croccantezza, caratteristica unica della varietà Ascolana Tenera.
Alla vista, l’oliva si presenta con le cere naturali biancastre che proteg-gono il frutto, per questo motivo gli antichi Romani che si rifornivano di alimenti nei nostri territori la chiamavano: Oliva bianca del Piceno.

IN SALAMOIA AL NATURALE

INGREDIENTI: OLIVE, ACQUA, SALE DOLCE DI CERVIA, FINOCCHIO

I NOSTRI VASETTI SONO DISPONIBILI NEI SEGUENTI FORMATI:



CONSERVARE IN LUOGO FRESCO E ASCIUTTO AL RIPARO DA LUCE E FONTI DI CALORE

TABELLA NUTRIZIONALE

VALORI MEDI PER 100 GR. DI PRODOTTO

ENERGIA

108 Kcal - 452 kj

TOT. GRASSI

SATURI

11 g

1 g

CARBOIDRATI

DI CUI ZUCCHERI

1 g

1 g

PROTEINE

1,2 g

SALE

8 g